Carrello

Amministrazione, Ordini e Spedizioni: +39 0187 955108

Assistenza tecnica, Informazione Prodotti:
+39 333 4819266





Doming: scopri la stampa con resina

Doming: scopri la stampa con resina

Hai mai desiderato che il tuo logo o le tue etichette abbiano un aspetto tridimensionale e accattivante? Grazie alla tecnica del doming, puoi trasformare le tue grafiche in vere e proprie opere d’arte con forme convesse o a cupola. Il doming, noto anche come resinatura, utilizza la resina poliuretanica per creare un rivestimento trasparente che dona alle etichette un aspetto brillante e una protezione extra.

La resina poliuretanica è il materiale perfetto per il doming. Questa resina trasparente di alta qualità è fluida e facile da lavorare, consentendo di ottenere risultati sorprendenti a zero ingiallimento. Con il doming, puoi rendere le tue etichette uniche e distintive, conferendo loro un aspetto tridimensionale che cattura l’attenzione e crea un effetto visivo coinvolgente.

Come funziona il doming?

Il processo di resinatura delle etichette è relativamente semplice. Innanzitutto, assicurati di avere a disposizione una resina poliuretanica trasparente di ottima qualità. Avrai bisogno anche di un contenitore di miscelazione, una spatola o un bastoncino per mescolare la resina e l’oggetto su cui desideri realizzare il doming. 

Inizia mescolando la resina poliuretanica con l’indurente nel contenitore di miscelazione per circa due minuti, fino a ottenere un composto omogeneo. Quindi, posiziona l’oggetto su una superficie piana e versa la resina poliuretanica sopra di esso, creando uno strato spesso ma uniforme. 

Lascia asciugare la resina per il tempo necessario, di solito 24-48 ore, per consentirle di indurire completamente. Alla fine, otterrai un rivestimento trasparente e rialzato che mette in risalto il tuo logo o design, donando alle tue etichette un aspetto elegante e professionale.

etichette create con tecnica doming

Crediti immagine: https://www.dominum.it/tecniche/doming

Quando e perché scegliere il doming

Le etichette resinare sono ampiamente utilizzate in diversi settori. L’automotive, ad esempio, spesso utilizza etichette resinare per arricchire l’aspetto dei marchi automobilistici e dei loghi sulle automobili. Anche nel settore dell’elettronica, le etichette resinare sono popolari per conferire un aspetto accattivante e una maggiore protezione ai dispositivi elettronici. Nel settore pubblicitario e promozionale, le etichette resinare sono utilizzate per creare prodotti unici e memorabili che attirano l’attenzione dei consumatori. Inoltre, le etichette resinate sono ampiamente adottate nella produzione di gadget personalizzati, nel packaging di prodotti di lusso e nella produzione di distintivi.

Quale resina utilizzare per il doming

La scelta della resina poliuretanica di alta qualità è fondamentale per ottenere risultati ottimali nella resinatura delle etichette. La resina che raccomandiamo per il doming è la nostra Be flex. Questa resina poliuretanica offre un’eccellente qualità e risultati sorprendenti, garantendo una finitura lucida e resistente a zero ingiallimento.

Il doming con la resina poliuretanica è un’arte che può trasformare le tue etichette in veri e propri capolavori tridimensionali. Le etichette resinare offrono un aspetto brillante e unico, oltre a una protezione extra per garantire la durata nel tempo. Scegliendo la resina poliuretanica giusta puoi ottenere risultati eccezionali e donare alle tue etichette un aspetto elegante e professionale e allo stesso tempo resistenteai graffi e all’ingiallimento. Esplora le infinite possibilità del doming e lascia che le tue etichette resinate diventino dei veri e propri pezzi d’arte.

Crediti immagine di copertina: https://www.nord-ovest.to/personalizzazione-con-stampa-doming/

RESINA EPOSSIDICA - F.A.Q.

Nel nostro shop online mettiamo a disposizione una gamma selezionata di prodotti in resina epossidica di ottima qualità, ideali per ogni tipo di progetto artistico, come la creazione di tavoli raffinati, gioielli esclusivi e magnifici quadri in resina.

Per guidarti attraverso il mondo intrigante e complesso della resina epossidica, abbiamo creato una sezione di F.A.Q. dettagliata, sviluppata per chiarire qualsiasi dubbio tu possa avere.

La resina epossidica è un composto polimerico noto per la sua resistenza e versatilità. Grazie alla sua capacità di indurirsi a temperature ambiente, diventa una scelta ideale per numerosi progetti, spaziando dall’artigianato alla costruzione industriale.  
La resina epossidica può essere utilizzata per creare una vasta gamma di oggetti, come ad esempio gioielli, vasi, oggetti d’arredo, quadri, portachiavi e molto altro ancora. Grazie alla sua trasparenza, la resina epossidica è particolarmente indicata per la creazione di oggetti luminosi e tridimensionali.
La resina si può applicare su qualsiasi materiale. Nei materiali come il silicone, possiamo effettuare la colata senza nessuna ulteriore procedura, in quanto il silicone è uno dei pochi materiali (assieme al Plexiglass e composti di polietilene) che non si attacca alla resina.  
In condizioni ideali, la resina epossidica inizia a indurire in circa 24 ore, ma il processo completo di asciugatura può richiedere da 24 a 72 ore. Questo tempo può variare a seconda del volume della resina e della superficie di applicazione
La resina epossidica è impiegata in una varietà di ambienti e settori, grazie alla sua forte adesione e resistenza alle condizioni ambientali estreme. Ecco alcune delle sue principali applicazioni:
I coloranti in pasta sono una scelta popolare per colorare la resina epossidica. Sono disponibili in una vasta gamma di tonalità, offrendo un’elevata concentrazione di pigmento. Questa opzione consente di ottenere colori intensi e vibranti.
La resina epossidica è rinomata per la sua eccezionale durezza e resistenza, ciò la rende ideale per una moltitudine di applicazioni, dall’artigianato all’industria. Ad esempio i pavimenti in resina epossidica offrono un’elevata resistenza all’usura, alla corrosione, all’abrasione senza subire alcun tipo di danno.  
La scelta della migliore resina epossidica dipende dal tuo progetto specifico, dalle proprietà richieste e dalla tua esperienza nel lavorare con questi materiali. Considera tutti questi fattori per selezionare il prodotto che meglio soddisfa le tue esigenze.    
Accelerare il processo di indurimento della resina epossidica può essere cruciale per progetti con tempistiche strette. Esistono diverse tecniche per raggiungere risultati efficaci in minor tempo.  
La resina epossidica è un materiale polimerico che offre eccezionali benefici in termini di resistenza, durabilità e estetica, rendendola ideale per una vasta gamma di applicazioni.  
La resina epossidica è nota per la sua eccezionale resistenza e durabilità, rendendola ideale per molteplici applicazioni in diversi settori.  

Dai un'occhiata alle nostre MASTERCLASS e diventa un esperto