Carrello

Amministrazione, Ordini e Spedizioni: +39 0187 955108

Assistenza tecnica, Informazione Prodotti:
+39 333 4819266





Come Costruire uno Svuotatasche

Come Costruire uno Svuotatasche

A chi di voi è mai capitato di lasciare le chiavi fuori posto e poi passare tempo prezioso a cercarle? Oggi vi raccontiamo una soluzione pratica per organizzare gli oggetti di uso quotidiano, che sia anche un vero e proprio elemento di design, valorizzando gli spazi domestici.

In questo articolo, esploreremo come costruire uno svuotatasche in resina, aggiungendo un tocco di creatività e stile all’ingresso della tua casa. Scoprirai anche come questo progetto può essere realizzato facilmente in casa, dando vita a una creazione unica e personalizzata.

Cosa è uno Svuotatasche

Lo svuotatasche è un accessorio versatile che svolge una duplice funzione: da un lato, contribuisce all’estetica dell’ingresso, fornendo un elemento decorativo; dall’altro, offre uno spazio pratico per riporre chiavi, monete e altri piccoli oggetti. Questa combinazione di utilità e design rende gli svuotatasche un elemento essenziale per qualsiasi casa moderna.

Come Fare uno Svuotatasche in Resina

Esistono diversi metodi per creare uno svuotatasche, ma in questo articolo ci concentreremo sulla sua realizzazione utilizzando la resina epossidica. La resina offre numerosi vantaggi, tra cui la possibilità di creare design unici per esprimere la tua creatività. Vediamo prima 3 diversi stili creativi e poi seguiamo il procedimento passo dopo passo.

Svuotatasche Moderno: 3 Tipi di Design con la Resina

La resina epossidica offre la possibilità di ottenere una vasta gamma di design. Ecco tre stili di svuotatasche moderni che puoi realizzare utilizzando questa affascinante tecnica:

  1. Effetto Gocce d’Acqua: Un design originale che simula l’aspetto di gocce d’acqua sulla superficie dello svuotatasche.
  2. Effetto Fiore in 3D: Per un tocco di eleganza, puoi creare uno svuotatasche con un motivo floreale tridimensionale.
  3. Effetto Petri Dish: Aggiungi un tocco di colore e astrazione al tuo ingresso con uno svuotatasche creato con l’effetto petridish.

Svuotatasche Effetto Gocce d’Acqua: Il Procedimento

Per realizzare uno svuotatasche con effetto “gocce d’acqua”, segui questi semplici passaggi:

  1. Selezione dei materiali giusti: Gli strumenti fondamentali per questo tipo di creazione sono la resina epossidica, la resina UV, uno stampo di forma piatta, coloranti e decorazioni.
  2. Mescolare i Componenti: Prepara la resina epossidica seguendo attentamente le istruzioni del produttore. Misura i componenti con una bilancia digitale e mescola lentamente per 2 o 3 minuti, dal basso verso l’alto.
  3. Creazione delle Gocce con Resina Uv: Utilizza della resina UV per creare le gocce all’interno dello stampo. Adagia qualche goccia di resina UV sulla base dello stampo e fai catalizzare man mano sotto la lampada, fino ad ottenere il pattern desiderato
  4. Scelta e Uso del Colore: Intanto, avrai colorato la resina epossidica con un pigmento in polvere, in pasta o effetto vetro per personalizzare ulteriormente il tuo svuotatasche.
  5. Colata: Versa la resina colorata nello stampo, sopra le gocce di resina UV ben catalizzate, assicurandoti di coprire uniformemente la superficie.
  6. Attesa per il Tempo di Catalisi: Lascia asciugare la resina seguendo i tempi di catalisi indicati sulla confezione, di solito 24/48 ore.
  7. Sformatura: Una volta completamente asciutto, rimuovi con attenzione lo svuotatasche dallo stampo. E goditi la tua creazione!

Costruire uno svuotatasche in resina è un progetto creativo e accessibile che può trasformare l’aspetto del tuo ingresso. Sperimenta con diversi design e colori per ottenere un risultato unico e personalizzato. Se sei alle prime armi e vuoi saperne di più sull’uso della resina, visita la sezione Masterclass del nostro sito, troverai vari corsi, anche gratuiti, per avvicinarti a questo mondo. Se invece hai già le idee chiare sui tuoi progetti e hai solo bisogno dei materiali giusti ti invitiamo a visitare la nostra sezione Prodotti!

RESINA EPOSSIDICA - F.A.Q.

Nel nostro shop online mettiamo a disposizione una gamma selezionata di prodotti in resina epossidica di ottima qualità, ideali per ogni tipo di progetto artistico, come la creazione di tavoli raffinati, gioielli esclusivi e magnifici quadri in resina.

Per guidarti attraverso il mondo intrigante e complesso della resina epossidica, abbiamo creato una sezione di F.A.Q. dettagliata, sviluppata per chiarire qualsiasi dubbio tu possa avere.

La resina epossidica è un composto polimerico noto per la sua resistenza e versatilità. Grazie alla sua capacità di indurirsi a temperature ambiente, diventa una scelta ideale per numerosi progetti, spaziando dall’artigianato alla costruzione industriale.  
La resina epossidica può essere utilizzata per creare una vasta gamma di oggetti, come ad esempio gioielli, vasi, oggetti d’arredo, quadri, portachiavi e molto altro ancora. Grazie alla sua trasparenza, la resina epossidica è particolarmente indicata per la creazione di oggetti luminosi e tridimensionali.
La resina si può applicare su qualsiasi materiale. Nei materiali come il silicone, possiamo effettuare la colata senza nessuna ulteriore procedura, in quanto il silicone è uno dei pochi materiali (assieme al Plexiglass e composti di polietilene) che non si attacca alla resina.  
In condizioni ideali, la resina epossidica inizia a indurire in circa 24 ore, ma il processo completo di asciugatura può richiedere da 24 a 72 ore. Questo tempo può variare a seconda del volume della resina e della superficie di applicazione
La resina epossidica è impiegata in una varietà di ambienti e settori, grazie alla sua forte adesione e resistenza alle condizioni ambientali estreme. Ecco alcune delle sue principali applicazioni:
I coloranti in pasta sono una scelta popolare per colorare la resina epossidica. Sono disponibili in una vasta gamma di tonalità, offrendo un’elevata concentrazione di pigmento. Questa opzione consente di ottenere colori intensi e vibranti.
La resina epossidica è rinomata per la sua eccezionale durezza e resistenza, ciò la rende ideale per una moltitudine di applicazioni, dall’artigianato all’industria. Ad esempio i pavimenti in resina epossidica offrono un’elevata resistenza all’usura, alla corrosione, all’abrasione senza subire alcun tipo di danno.  
La scelta della migliore resina epossidica dipende dal tuo progetto specifico, dalle proprietà richieste e dalla tua esperienza nel lavorare con questi materiali. Considera tutti questi fattori per selezionare il prodotto che meglio soddisfa le tue esigenze.    
Accelerare il processo di indurimento della resina epossidica può essere cruciale per progetti con tempistiche strette. Esistono diverse tecniche per raggiungere risultati efficaci in minor tempo.  
La resina epossidica è un materiale polimerico che offre eccezionali benefici in termini di resistenza, durabilità e estetica, rendendola ideale per una vasta gamma di applicazioni.  
La resina epossidica è nota per la sua eccezionale resistenza e durabilità, rendendola ideale per molteplici applicazioni in diversi settori.  

Dai un'occhiata alle nostre MASTERCLASS e diventa un esperto